PROPAGANDATEMI STO CAZZO…

Il mainstream della propaganda politica per le europee è praticamente unica per tutti i partiti: “PIU’ ITALIA IN EUROPA”.

Come se, fino ad ora, agli Italiani fosse stato vietato da un qualche ente europeo di andare in Europa a farsi rappresentare…

Signori, signore, non siate così imbecilli da ricadere di nuovo nel tranello dei politici: se fino ad oggi in Italia non siamo stati rappresentati, la colpa è la NOSTRA, e dei NOSTRI politici, che NOI abbiamo votato. 
Andare nel parlamento europeo e fare gli interessi del proprio paese è il NORMALE compito di qualsiasi parlamentare europeo! Non è che i parlamentari francesi o tedeschi vanno nel parlamento europeo a fare gli interessi dell'”Europa” o degli altri paesi. Vanno al parlamento europeo proprio per fare gli interessi dei cittadini che li hanno votati! 

Ma guarda un po’ è!!! Che strano…

E se l’Italia per anni ha usato il parlamento europeo come “svernamento” (del tipo non li presentiamo più in Italia perché agli italiani non piacciono più, ma li mandiamo in Europa tanto gli italiani sono così coglioni che non vanno a vedere chi li rappresenta in Europa…)
non vedo come le cose possano cambiare.

Andare nel parlamento europeo a fare gli interessi dell’Italia, lo ripeto, è proprio quello che dovrebbero fare i nostri parlamentari europei. Da quando è stato istituito il parlamento europeo. 

E’ come se un medico usasse come propaganda del proprio studio: io curo i miei pazienti.
E GRAZIE AL CAZZO!

Ma a me non mi basta che un medico mi dica io curo i miei pazienti: voglio sapere chi è, cosa ha fatto, cosa ha studiato… 
E lo stesso approccio lo applico in qualsiasi ambito economico. 

Ora, qualcuno mi spieghi come mai invece i partiti italiani usano una propaganda come questa…
La mia risposta è: perché siamo un popolo di coglioni al quale piace tanto farsi prendere per il culo dai propri connazionali.

Cosa succederà? Succederà che alle europee prenderanno tanti voti partiti populisti, che non conoscono neanche quali siano i reali poteri del parlamento europeo; andranno lì, con la faccia tosta di chi non sa un cazzo di nulla. E ci faremo la solita figura di merda. 

Il problema non è l’Europa, il problema non è l’euro; il problema siamo NOI.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...