IO AMO LA FILOSOFIA. IO ODIO LA FILOSOFIA.

Auguste_Rodin_-_Grubleren_2005-02

Non mi ricordo se ho mai affrontato il tema su questo sito, fatto sta che stamattina per una serie di motivi mi è capitato l’argomento sotto mano, ed ho rispolverato le mie considerazioni sulla questione. Vi faccio subito una premessa:

IO AMO LA FILOSOFIA, MA IO ODIO la filosofia.

Ora vi spiego il perché.

Filosofia significa letteralmente amore per la conoscenza: ovvio che lo “scopo” della filosofia sia quello di indagare la natura delle cose, della natura, dell’immanente.
Ed è proprio quello che hanno fatto – o cercato di fare – i filosofi (ovvio, con i mezzi del tempo), fintanto che è nato il pensiero scientifico.

Nata la scienza, la filosofia ha preso tutta un’altra direzione: non si è occupata più della conoscenza della natura delle cose, di capire il mondo e così via… se mi permettete, la filosofia non è più filosofia.
Gli unici a restare filosofi, erano i filosofi della scienza e gli scienziati stessi, che grazie ai nuovi paradigmi scoprivano cose ad un ritmo impressionante!
Ovvio che questa cosa ai filosofi non andasse giù, e ci furono tutta una serie di tentativi di delegittimare la scienza: Kant e gli idealisti, i relativisti, i postmodernisti, solo per citarne alcuni. Tutte teorie che sostenevano o che non ci fosse una realtà immanente, o che questa fosse comunque relativa, “rozza”, che bisognava puntare più in alto, uscire fuori dagli schemi del “qui ed ora” (come se esistesse una realtà trascendente; ma ammettiamone pure per un momento l’esistenza: come pensiamo di occuparci di qualcosa di trascendente usando strumenti e vivendo nell’immanente?). In parole povere, i filosofi si sono trasformati in romanzieri – e neanche così bravi, se posso.
E sia chiaro: non è che io disprezzi i romanzi; anche a me piace perdermi ogni tanto nella lettura di questo genere, sebbene tendo ad essere più un tipo da saggi.

Ma non mi sognerei mai di fondare la mia morale e la mia etica su un romanzo!

Accadde più o meno la stessa cosa nelle arti figurative: nata la fotografia, i pittori hanno smesso di riprodurre la realtà, dedicandosi a qualcosa di diverso: pisciamo sulle tele (pare che Pollock da piccolo “soffrisse” nel vedere i suoi fratelli più grandi fare la pipì in piedi e “giocare” disegnando per terra con la pipì), sfregiamo le tele!
Fino ad arrivare alla situazione in cui due tizi prendono un quadro di IKEA, lo mettono in mostra dentro un museo d’arte moderna, e la gente apprezza questa opera d’arte, arrivando anche a valutarla milioni di euro… un quadro di IKEA prodotti attraverso processi industriali! In rete c’è il video, è divertentissimo!

Ridete, ridete pure: ma siete sicuri di riconoscere la differenza tra un brano di un romanzo ed un brano di un “trattato filosofico”?
Onestamente, io penso di no.

E a me va bene pure questo (chi sono io per dire agli altri cosa sia giusto e sbagliato? Viviamo in un paese laico: la laicità vale per tutte le morali, non solo per quella cristiana), purché si abbia ben chiaro in mente che quello che si sta leggendo non è filosofia, ma un romanzo (scritto più o meno bene).

Ecco quindi spiegato perché IO AMO LA FILOSOFIA, quella genuina, quella vera;
ed ecco spiegato perché IO ODIO la filosofia.

Alla prossima!

Annunci

2 thoughts on “IO AMO LA FILOSOFIA. IO ODIO LA FILOSOFIA.

  1. Concordo in generale, però non metterei Kant fra i filosofi antiscienza. In effetti, ha egli stesso dato contributi alla scienza e ha fondato la sua ricerca flosofica proprio sulla domanda “può la metafisica fare ciò che ha fatto la scienza?”, ovvero diventare esatta. Di solito è uno dei filosofi più amati dagli scienziati, nonostante sia abbastanza contraddittorio e confuso …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...